Meteone
L'indice AO descrive le differenze bariche tra il circolo polare e le medie latitudini dell'emisfero nord.
Tra AO e NAO vi è una stretta correlazione, per la precisione pari a 0.74 durante il trimestre invernale e 0.75 nell'intero anno. Il motivo è piuttosto semplice. Infatti la NAO è considerata come il "braccio" atlantico dell'AO, che invece è un indice a portata più ampio, in quanto contempla le differenze bariche tra il circolo polare e le medie latitudini dell'intero emisfero Nord. Un'ulteriore differenza tra i due indici, risiede nel fatto che l'AO mostra una forte interconnessione pure nei confronti della variabilità stratosferica, mentre la NAO presenta interdipendenze prevalentemente troposferiche.

AO+

Un'AO pienamente positiva è indice di un Vortice Polare (VP) molto forte, per cui si assiste ad una "contrazione" delle westerlies e ad una intensificazione delle stesse.

Di seguito le anomalie delle temperature superficiali dell'emisfero settentrionale in caso di AO+

 

AO-

Un'AO pienamente negativa indica al contrario l'instaurarsi di un robusto anticiclone tra la Groenlandia e il mar Artico con conseguente indebolimento del VP che tende a "collassare" verso latitudini inferiori. 

Di seguito le anomalie delle temperature superficiali dell'emisfero settentrionale in caso di AO-

Discussione Utenti
Non ci sono messaggi in questo articolo

Ultimo bollettino

Sabato 25 Novembre 2017 - 17:02

Irruzione Artica: neve in Appennino, dove?

Proprio in queste ore sull'Italia sta giungendo aria più fredda di matrice Artica. Nelle prossime ore drastico calo della quota... Leggi tutto

Allerte Italia

AllerteItaliaBASE

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.