Meteone
 
Il pattern preminente in tutte le stagioni è la NAO. Questi consiste in un dipolo pressorio, con centri di segno opposto localizzati in Atlantico settentrionale e in Atlantico centro-orientale.
 
A seconda delle differenti definizioni abbiamo:
 
  • differenza barica fra Ponte Delgada e Stykkisholmur (riferito a tutto l'anno)
  • differenza barica fra Gibilterra e Stykkisholmur;
  • differenza barica fra Lisbona e Reykjavik.
L'indice elaborato giornalmente dal CPC è invece costruito mediante la proiezione giornaliera (00z) delle anomalie geopotenziali a 500hpa, secondo il loading pattern della NAO. Le anomalie geopotenziali e termiche associate ad una NAO+ in ogni periodo dell'anno, sono rappresentate rispettivamente a sinistra e destra nella figura sotto:
 
 

NAO+

Nel caso la NAO sia positiva (valori > 0.5) si ha un rafforzamento dell'anticiclone delle Azzorre e, contemporaneamente, un approfondimento della semipermanente islandese. L'alto gradiente pressorio determina condizioni di spiccata zonalità, che si traduce nell'indirizzamento delle perturbazioni atlantiche verso il Nord Europa. A NAO+ corrispondono solitamente inverni piu' umidi e miti in Europa centro-settentrionale e piu' secchi sull'Europa meridionale e sul Mediterraneo.

NAO-

Nel caso la NAO sia negativa (valori < 0.5) si ha la situazione opposta: entrambe le figure bariche risultano indebolite, perciò sono più frequenti le azioni bloccanti in Atlantico con conseguente split meridiano del getto polare in area Mediterranea. La riduzione del gradiente di pressione produce una riduzione dell'attività ciclonica sull'Atlantico e uno spostamento verso sud del percorso dei cicloni extratropicali che d'inverno attraversano l'oceano raggiungendo l'Europa. L'abbassamento di latitudine delle "storm tracks" atlantiche determina inverni piu' secchi nel Nord Europa, e al contrario piu' umidi nell' Europa meridionale. Sull'altra sponda dell'oceano, nella costa orientale degli Stati Uniti, invece, intrusioni d'aria fredda producono inverni freddi e nevosi.

Discussione Utenti
Non ci sono messaggi in questo articolo

Ultimo bollettino

Sabato 25 Novembre 2017 - 17:02

Irruzione Artica: neve in Appennino, dove?

Proprio in queste ore sull'Italia sta giungendo aria più fredda di matrice Artica. Nelle prossime ore drastico calo della quota... Leggi tutto

Allerte Italia

AllerteItaliaBASE

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.