Meteone

Elios - Attività Solare

astronomia11suIl Sole (dal latino Sol) è la stella madre del sistema solare attorno alla quale orbitano gli otto pianeti principali (tra cui la Terra), i pianeti nani, i loro satelliti, innumerevoli altri corpi minori e la polvere diffusa per lo spazio, che forma il mezzo interplanetario. In questa particolare Rubrica che va sotto il nome di "Elios - La rubrica Solare" analizzeremo il Sole in tutte le sue sfaccettature, parlando soprattutto di un tema che ci sta particolarmente al cuore: l'Attività Solare. Per attività solare intendiamo tutto ciò che comporta gli "sbalzi di umore" del nostro Sole. Parleremo dei cicli solari, della macchie, dell'attività magnetica, del vento solare che investe il nostro pianeta e molto altro. 
 
- Fu Galileo a scoprire nel '500 le prime macchie solari e la loro importanza negli studi scientifici è andata aumentando fino ai giorni nostri. Dall'800 si sono iniziati a studiare i primi cicli solari, che si sono scoperti avere una ciclicità undicennale. Si sono scoperti i primi grandi "minimi solari", cioè periodi molto lunghi con assenza o poca presenza di macchie. Gli astronomi e i climatologi hanno iniziato poi nel '900 e ancora più negli ultimi 20-30 anni ad associare a questi grandi minimi (ad esempio Maunder e Dalton), periodi particolarmente freddi per il nostro Pianeta (ad esempio la PEG - Piccola Era Glaciale). In questa Rubrica quindi, oltre a misurare il polso della nostra stella, vi parleremo anche dei possibili effetti climatici sulla Terra, citando ed elaborando alcuni studi famosi portati avanti dal Danish National Space Institute (DTU Space) in Copenhagen (ricordiamo il fisico Henrik Svensmark). Questi studi hanno poi avuto un risvolto anche al livello internazionale e da un paio di anni al CERN di Ginevra è in atto il progetto CLOUD, che sperimenterà i possibili effetti dei raggi cosmici sulle nubi e quindi sul clima terrestre. I Raggi cosmici (che provengono in parte dal Sole) sarà un altro argomento di grande discussione di questa Rubrica. Buon proseguimento e buona lettura in compagnia del nostro Sole.

LINK UTILI

- La Nostra sezione di strumentazione, con mappe, e dati completi sul Sole: Clicca Qui
- L'articolo di apertura di questa Rubrica, dove sono spiegati "sommariamente" i principali indici solari: Clicca Qui
 

L'attacco solare alle difese USA del 1967

Nel maggio 1967, un brillamento solare abbastanza potente portò USA e URSS sull'orlo di una guerra nucleare. Se non fosse stato per l'intervento provvidenziale di alcuni ricercatori, oggi non stremmo qui a parlarne... 

Leggi tutto...

Ricostruiti i cicli della macchie solari: Dal 1600 ad Oggi

Riportiamo un interessantissima notizia dal Blog di DaltonsMinima. Leif Svalgaard e John Briggs (della Stanford University), si sono posti il problema di ricostruire i cicli solari dal 1600 ad Oggi, usando però le tecniche di allora per avere un conteggio molto simile secolo per secolo.

Leggi tutto...

Macchie Solari AR2415 - 2418

Nuovo aggiornamento con l'attività solare, rissumiamo giorno per giorno la settimana appena trascorsa. Nuove regioni di macchie hanno interessato il Sole, le più intense risultano la 2415 e la 2418. Andiamo a vedere giorno per giorno...

Leggi tutto...

Macchie solari AR2412-2415

Durante la iornata del 5 settembre l'unica regione attiva sul sole era la 2411 che non ha provacato alcun flare solare, nessuna espulsione di massa coronale è stata osservata in direzione della Terra.

Leggi tutto...

Macchie AR2405 - AR2409

Nella giornata del 30 agosto il sole si presentava spotless, vuol dire privo di macchie solari in direzione della terra, la AR2403 ormai nella parte opposta ha generato un flare di classe M1.1

Leggi tutto...

Ultimo bollettino

Mercoledì 15 Novembre 2017 - 18:31

Ancora 48 ore di piogge e temporali al Centro-Sud!

Ancora temporali e rovesci sulle regioni centro-meridionali. La lunga fase di maltempo vedrà ancora 48H di piogge abbondanti sulle regioni... Leggi tutto

Allerte Italia

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.