Meteone

Previsioni Puglia e Basilicata 

Meteo Puglia e meteo Basilicata: previsioni del tempo per la regione Puglia e la regione Basilicata. Temperature, vento, condizioni del mare. Previsioni meteo Puglia e previsioni meteo Basilicata per i prossimi 3 giorni. 

 

Mercoledì 17 Gennaio

grafica mercoledi17corretto

Previsioni: Al mattino cieli sereni o poco nuvolosi su Puglia e materano, maggiore nuvolosità su potentino e lungo l'Appennino con deboli precipitazioni. Dalla tarda mattinata/primo pomeriggio passaggio di un fronte freddo che apporterà un generale aumento della nuvolosità e precipitazioni irregolari, a carattere di rovescio, dapprima sul foggiano, poi in estensione alla Puglia centrale, BAT, melfese e materano. I fenomeni nel tardo pomeriggio/sera si sposteranno su tarantino, brindisino e, in maniera sporadica e fugace anche su Salento. Altrove il tempo migliorerà velocemente con il ritorno dei cieli sereni. Quota neve inizialmente oltre i 1000 metri ma in rapido calo  già nel primo pomeriggio a 8/900 metri e fino ai 600-700 metri del tardo pomeriggio, ove le precipitazioni saranno ancora presenti. Localmente con rovesci più intensi si assisterà a fenomeni di gragnola a bassa quota.

Temperature: massime miti al mattino con punte fino a 16-17 gradi, ma le temperature risulteranno in drastico calo dal pomeriggio a partire dai settori settentrionali. Il calo proseguirà nel resto della giornata sui rimanenti settori.

Venti: al mattino venti miti occidentali con rinforzo lungo l'Appennino lucano. Poi dal pomeriggio irromperanno venti forti o molto forti di Maestrale con raffiche sulle coste adriatiche e Salento fino a 70 km/h entro sera.

Mari: inizialmente molto mosso solo il Tirreno. Poi moto ondoso in costante aumento sui rimanenti mari, specie in Adriatico e Canale d'Otranto, risultando molto agitati fino a sera

Giovedì 18 Gennaio

Grafica-Giovedì-18

Previsioni: Giornata all'insegna dei cieli sereni su entrambi i settori. Nessun fenomeni e poche le nubi fin oltre metà giornata. In serata aumento della nuvolosità lungo l'Appennino e sul foggiano ma senza rischio di precipitazioni. Locali nubi bassi o banchi di nebbia potranno interessare in nottata i settori ionici.

Temperature: minime basse al mattino con locali gelate nelle valli e pianure interne. Massime in calo di 3-5°C rispetto ai giorni precedenti.

Venti: Maestrale moderato o forte al mattino, specie lungo le coste adriatiche e Salento. Da metà giornata le correnti cominceranno a disporsi dai quadranti meridionali a partire da occidente, coinvolgendo tutti i settori entro sera.

Mari: molto mossi o agitati l'Adriatico e il Canale d'Otranto, ma con moto ondoso in lenta attenuazione. Poco mossi o mossi il Tirreno e lo Ionio.

Venerdì 19 Gennaio

grafica venerdì19

Previsioni: Al mattimo cieli parzialmente nuvolosi o nuvolosi sul settore tirrenico lucano e sul subappennino dauno, sereno o poco nuvoloso sul resto del territorio. Tra pomeriggio e sera graduale aumento della nuvolosità anche sulla Puglia centro-settentrionale ma senza fenomeni, persiste anche la nuvolosità sul settore tirrenico mentre sarà poco nuvoloso sul Salento.

Temperature: in generale aumento sia nelle massime che nelle minime con valori sopra la media del periodo.

Venti: sostenuti di libeccio su entrambe le regioni e in ulteriore rinforzo nel corso della giornata

Mari: mossi il Tirreno e lo Ionio, poco mosso l'Adriatico.

 

 

Discussione Utenti
Non ci sono messaggi in questo articolo

Ultimo bollettino

Venerdì 12 Gennaio 2018 - 09:25

Perturbazione al sud: in arrivo piogge e temporali

L'area di bassa pressione si va spostando dal Tirreno allo Ionio e da qui determinerà condizioni di tempo perturbato con neve... Leggi tutto

Allerte

nessunaallertameteo

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.