Meteone

L'ondata di maltempo ha colpito duramente il promontorio tra nubifragi e grandinate: strade e binari allagati. Caduti oltre 160mm in meno di 24 ore.

Il maltempo mette in ginocchio il Gargano. La perturbazione arriverà ieri sull'Italia ha infatti risparmiato buona parte di Puglia e Basilicata ma ha colpito duramente il promontorio con nubifragi e grandinate.
 
Da ieri pomeriggio rovesci e temporali si susseguono sul versante settentrionale del Gargano: a Sannicandro sono caduti 170mm, a Peschici 120mm in meno di 24 ore. A Vico del Gargano siamo a quota 140mm ma una violenta grandinata ha fatto non pochi danni con chicchi grandi come palle da golf. Accumuli a doppia cifra a Cagnano Varano (70mm), Vieste e Carpino (50mm).
 
Lungo la costa e in diversi centri dell’entroterra si registrano disagi e allagamenti, cantine sott'acqua, pali dell’illuminazione pubblica e rami di alberi caduti a causa del forte vento, vetri in frantumi. Problemi anche lungo le strade litoranee che collegano Rodi Garganico con San Menaio e Lido del Sole, dove si segnalano allegamenti con circolazione paralizzata.
 FB IMG 1535347668424 wm
Allagamenti a Vico - Foto Giuseppe Dauno
 
Grossi problemi anche per i tanti turisti che avevano scelto il Gargano per l'ultima settimana di ferie. Sono 200 gli sfollati costretti ad abbandonare i camping allagati e sono stati ospitati nei luoghi predisposti dai Comuni: al lavoro, oltre alle forze dell'ordine, anche Protezione Civile e volontari che hanno offerto viveri e assistenza ai tanti turisti
 
Il maltempo ha bloccato anche la circolazione ferroviaria: causa allagamento dei binari e fino a nuovo avviso sono stati soppressi tutti i treni sulla tratta Apricena-Peschici Calenella e sostituiti con bus agli stessi orari di partenza. Treni regolarmente in attività sulla tratta Foggia-San Severo.
 
Il tempo nella giornata di oggi resterà instabile con possibili nuovi rovesci e temporali che però si attenueranno gradualmente dal pomeriggio. La Protezione Civile ha prolungato l'allerta arancione.
 
 
foto Giovanni Pio Micale - Francesco Lorusso - Ferrovie del Gargano
 
© Riproduzione riservata
 
 
 
 
Discussione Utenti
Non ci sono messaggi in questo articolo

Ultimo bollettino

Mercoledì 12 Settembre 2018 - 09:32

Bollettino meteo | Domina l'alta pressione: sole e caldo estivo

L'anticiclone resta a protezione dell'Italia garantendo tempo stabile e clima estivo. Una debole perturbazione atlantica porterà qualche isolato rovescio tra... Leggi tutto

Allerte

noallerta2

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.