Meteone
 

Una veloce perturbazione sfiorerà l'Italia determinando un brusco calo termico: le temperature scenderanno anche di 8-10 gradi. Poche invece le piogge. 

SITUAZIONE Un promontorio anticiclonico continua a proteggere l'Italia garantendo tempo stabile e clima estivo in particolare al Centro Sud. Ma una nuova perturbazione, la numero 5 del mese di settembre, sta scivolando dall'Europa centrale verso i Balcani e in queste ore sta interessando il nord-est.
 
Pur sfiorando appena il nostro Paese, il transito della saccatura in quota permetterà ad aria più fredda di origine artica di riversarsi in parte anche sull'Italia e in particolare sul versante Adriatico determinando un brusco calo termico e l'entrata di forti venti settentrionali
 
Si tratterà di un peggioramento molto veloce e non particolarmente intenso che riuscirà a portare una sensibile rinfrescata ma con poche precipitazioni.
 
ANALISI Toccata e fuga dell'autunno: da giovedì temperatue in aumento
 
 
bol24set
 
 
 
PROSSIME ORE La prima parte della giornata sarà ancora di stampo estivo: avremo cieli sereni o poco nuvolosi con temperature sopra la media (massime intorno ai 30 gradi) e caldo a tratti anche afoso. Le cose inizieranno a cambiare nel pomeriggio quando i primi isolati rovesci o temporali colpiranno i settori centro-settentrionali, in particolare Gargano subappennino e melfese. Tra la sera e la notte sporadici rovesci potranno interessare anche la Puglia centrale, e in particolare le coste adriatiche.
 
Sempre dal pomeriggio le temperature inizieranno a diminuire a partire dai settori settentrionali, Ma sarà tra la sera e la notte che il calo si farà netto anche grazie all'entrata di forti venti di tramontana con raffiche fino a 50-60 km/h: tra domani e mercoledì registreremo temperature più basse anche di 8-10 gradi rispetto ai valori toccati negli ultimi giorni.
 
DOMANI Come già anticipato si tratterà di un peggioramento molto rapido. Già da domani mattina avremo un netto miglioramento delle condizioni meteorologiche anche se resterà un clima decisamente fresco e ventilato. Le temperature torneranno ad aumentare da giovedì. 
 
 
© Riproduzione riservata
 
 
 
 
Discussione Utenti
Non ci sono messaggi in questo articolo

Allerte

allerta13dicembre

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.