Meteone
 

I prossimi giorni saranno condizionati da correnti più fredde provenienti dai Balcani: temperature in calo ma poche piogge.

EVOLUZIONE Mentre l'alta pressione si rafforza sul Mediterraneo centro-occidentale inglobando parte d'Italia, nei prossimi giorni una circolazione depressionaria sui Balcani piloterà correnti più fresche che interesseranno soprattutto il versante adriatico e il sud.
 
Su Puglia e Basilicata, infatti, gran parte della settimana sarà dominata da forti venti settentrionali e temperature leggermente sotto la media stagionale. Il tempo, però, resterà variabile e spesso soleggiato con poche piogge.
 
Nella seconda parte della settimana è ipotizzabile un ulteriore cedimento dell'anticiclone che attiverà una moderata instabilità pomeridiana con temporali sopratutto sui rilievi mentre le temperature saranno stazionarie o in lieve aumento. Si tratta però di una dinamica da confermare.
 
 
Diapositiva3
 
 
 
FORTE TRAMONTANA Come detto il grande protagonista di gran parte della settimana sarà il vento: maestrale o tramontana soffieranno prima moderati poi anche forti raggiungendo l'apice dell'intensità tra martedì e mercoledì con raffiche fino a 60-70 km/h sul basso adriatico. Già da giovedì la ventilazione si indebolirà restando però sempre prevalentemente settentrionale.
 
CLIMA PIU FRESCO Nella prima parte della settimana quindi le temperature diminuiranno sensibilmente, già da lunedì ma poi soprattutto tra martedì e mercoledì (le giornate più "fresche") con massime che non supereranno il muro dei 22-23 gradi. Verso il weekend è probabile che assisteremo a un graduale aumento delle temperature che torneranno in media: al momento non è intravista nessuna "impennata".
 
POCHE PIOGGE Le correnti settentrionali in arrivo saranno però anche piuttosto secche. Le precipitazioni saranno molto scarse, se non assenti: rovesci deboli e molto localizzati saranno possibili tra martedì sera e nel corso di mercoledì ma in generale i cieli saranno spesso sereni o poco nuvolosi. Maggiori precipitazioni (ma concentrate su rilievi e zone più interne) potrebbero verificarsi nel weekend se verranno confermati i temporali pomeridiani.
 
 
 
 
© Riproduzione riservata
 
Discussione Utenti
Non ci sono messaggi in questo articolo

Ultimo Bollettino

BOLLETTINO METEO | Maltempo con forti temporali e piogge abbondanti: rischio fenomeni violenti

Un'intensa perturbazione ha raggiunto l'Italia e in queste ore colpirà pesantemente il sud e anche Puglia e Basilicata. Possibili anche fenomeni violenti con grandinate, colpi di vento e piogge abbondanti.  

Allerte

allertameteo

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.