Meteone
 

L'Italia resta sotto l'influenza dell'alta pressione che garantirà tempo stabile e clima estivo fino a mercoledì: poi una perturbazione porterà un veloce peggioramento con temperature in sensibile calo.

EVOLUZIONE Nella prima parte della nuova settimana continueremo a vivere in un clima praticamente estivo grazie alla persistenza di un vasto campo anticiclonico sul Mediterraneo centrale che assicura tempo stabile e pilota aria più calda verso le nostre regioni. Questa situazione durerà fino a mercoledì.
 
A metà settimana, infatti, è sempre più probabile un veloce peggioramento del tempo dettato dal passaggio di una perturbazione proveniente dalla Scandinavia accompagnata da aria più fresca in quota. La perturbazione avrà come target principale l'Europa orientale e sfiorerà appena l'Italia, ma tanto basterà provocare un sensibile calo termico sulle nostre regioni e mettere fine all'ondata di caldo e 
 
 
meteo16set 
 
 
CALDO ESTIVO A inizio settimana continuerà quindi l'estate con tempo stabile e cieli sereni o poco nuvolosi. Già nella giornata di mercoledì, però, non sono esclusi i primi isolati fenomeni pre-frontali, in particolare sui settori centro-settentrionali.
 
Le temperature risulteranno in ulteriore leggero aumento. Registremo valori sopra la media stagionale con massime diffusamente vicine ai 30 gradi e punte locali fino a 31-32 gradi nell'entroterra. Contestualmente si attenuerà il maestrale con venti che ruoteranno dai quadranti meridionali. 
 
FRESCO E TEMPORALI Giovedì cambieremo decisamente registro. Il transito della perturbazione determinerà un peggioramento con rovesci e temporali che scivoleranno lungo l'Adriatico colpendo anche Puglia e Basilicata, in particolare nella seconda parte della giornata: non sono esclusi fenomeni di forte intensità. Il peggioramento sarà molto veloce perché già da venerdì mattina il tempo migliorerà ovunque con ampie schiarite. 
 
Il peggioramento determinerà anche una generale diminuzione delle temperature in parte giovedì e poi soprattutto venerdì quando i valori scenderanno provvisoriamente sotto la media stagionale e clima fresco, particolarmente nelle ore notturne: le massime probabilmente non supereranno il muro dei 22-23 gradi. 
 
 
 
meteo16set2
 
 
 
FRESCO E TEMPORALI Già nel weeken  Come anticipato, però, il peggioramento sarà molto veloce. Già tra sabato e domenica il tempo non solo migliorerà, ma anche le temperature torneranno ad aumentare con valori che dovrebbero tornare immediamente nella media stagionale. Un'evoluzione che andrà confermata nei prossimi aggiornamenti.
 
 
 
 
© Riproduzione riservata
 
Discussione Utenti
Non ci sono messaggi in questo articolo

Ultimo Bollettino

BOLLETTINO METEO | Maltempo con forti temporali e piogge abbondanti: rischio fenomeni violenti

Un'intensa perturbazione ha raggiunto l'Italia e in queste ore colpirà pesantemente il sud e anche Puglia e Basilicata. Possibili anche fenomeni violenti con grandinate, colpi di vento e piogge abbondanti.  

Allerte

allertameteo

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.