Meteone
 

Fine settimana di stampo primaverile caratterizzato da sole e clima mite nelle ore centrali ma anche da una persistente ventilazione dai quadranti settentrionali.

EVOLUZIONE Nel corso del fine settimana un vasto campo anticiclonico, prolungamento dell'alta pressione delle Azzorre, stazionerà sull'Europa centrale proteggendo l'Italia dall'arrivo di nuove perturbazioni.
 
 
L'aumento della pressione garantirà anche sulle nostre regioni tempo decisamente più stabile con temperature sopra la media, ma con valori meno elevati rispetto a quelli che si registreranno sul resto d'Italia grazie anche a una persistente ventilazione dai quadranti settentrionali.
 
 
 
weekend21marz1
La situazione nel weekend con l'alta pressione a proteggere il nostro Paese.
 
 
SOLE E MAESTRALE Per tutto il fine settimana avremo dunque cieli sereni o poco nuvolosi praticamente su tutto il territorio. Piccola eccezione potrebbe essere rappresentata dall'appennino lucano dove venerdì pomeriggiopotrebbero scatenarsi isolati rovesci, prove generali di instabilità termoconvettiva. Fenomeni del tutto assenti, invece, tra sabato e domenica. Il tempo sarà però caratterizzato per tutti i tre giorni da una ventilazione settentrionale (maestrale) per lo più debole ma con locali rinforzi sul basso Adriatico.
 
 
Le temperature risulteranno in leggero aumento, specie per quanto riguarda le massime, con valori compresi fra 15 e 20 gradi mentre le minime resteranno su valori più bassi. Avremo quindi un clima tutto sommato mite nelle ore centrali della giornata ma decisamente più fresco in quelle notturne con una discreta escursione termica nelle aree interne.
 
 
TORNA IL FREDDO? Testo Anche l'inizio della prossima settimana (lunedì) seguirà il copione del weekend con sole e clima piuttosto mite di giorno. Ma la situazione potrebbe cambiare radicalmente a partire da martedì per l'irruzione di aria più fredda artica che investirebbe i Balcani e in parte anche le nostre regioni: se confermata registreremo un brusco calo termico e il ritorno dell'instabilità.
 
 
 
weekend21marz2
Possibile evoluzione nella prossima settimana con l'irruzione di aria fredda sui Balcani.
 
 
 
© Riproduzione riservata
 
Discussione Utenti
Non ci sono messaggi in questo articolo

Ultimo Bollettino

BOLLETTINO METEO | Maltempo con forti temporali e piogge abbondanti: rischio fenomeni violenti

Un'intensa perturbazione ha raggiunto l'Italia e in queste ore colpirà pesantemente il sud e anche Puglia e Basilicata. Possibili anche fenomeni violenti con grandinate, colpi di vento e piogge abbondanti.  

Allerte

allertameteo

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.