Meteone
 

L'ondata di caldo al sud si prolungherà per altri 8-9 giorni con temperature in ulteriore aumento nel weekend. Da verificare la tendenza post 15 agosto.

EVOLUZIONE L'alta pressione che da diversi giorni staziona sul Mediterraneo continuerà a dominare sull'Italia e, a causa dell'azione di una saccatura atlantica tra Gran Bretagna e Spagna, nei prossimi giorni concentrerà la sua azione sulle regioni meridionali.
 
Sulle nostre regioni aumenterà quindi l'influenza dell'anticiclone africano che, "agganciato" all'alta pressione europea, piloterà entro il prossimo weekend aria più calda in quota facendo aumentare le temperature e al tempo stesso confermando condizioni meteorologiche sostanzialmente stabili.
 
Su Puglia e Basilicata l'ondata di caldo si prolungherà per tutta la settimana, probabilmente fino a Ferragosto, con temperature in aumento, isolati acquazzoni sull'appennino e clima spesso afoso.
 
 
 
analisi6ago1
 
 
 
IN SETTIMANA Il tempo resterà stabile e soleggiato su entrambe le regioni e anche l'instabilità pomeridiana si andrà indebolendo riducendosi a rari e sporadici acquazzoni lungo la catena appenninica (potentino/daunia) e martedì ancora sul settore ionico - attendibilità 90%
 
Le temperature risulteranno in graduale aumento e inizieranno a viaggiare su valori superiori alla media. Le massime saranno comprese fra 28 e 33 gradi con punte fino a 35-36 gradi sulle zone interne (specie tavoliere). I venti saranno deboli dai quadranti meridionali con alti tassi di umidità nelle ore notturne e quindi clima spesso afoso specie lungo le coste e sul Salento.
 
NEL WEEKEND Nel fine settimana il copione non dovrebbe cambiare: ancora sole sia sulla Puglia che sulla Basilicata con isolati e sporadici rovesci pomeridiani sui rilievi appenninici - attendibilità 70%
 
Le temperature, però, subiranno un'ulteriore aumento con caldo che si farà intenso: le massime saranno probabilmente comprese fra 29 e 34 gradi con punte fino a 37-38 gradi sulle solite zone lontane dal mare e sull'arco ionico. I venti torneranno a ruotare dai quadranti settentrionali mitigando il clima sul settore adriatico dove però ci sarà anche molta umidità.
 
LA SVOLTA? Al momento è impossibile fissare una data in cui potrà terminare l'ondata di caldo. Si può al massimo definire una tendenza: bel tempo e caldo in aumento fino a al 14/15 agosto. Ancora ingarbugliata la situazione da Ferragosto in poi. Evitate gli annunci sensazionalistici a lungo termine.
 
 
 
analisi6ago2
 
 
 
© Riproduzione riservata
 
 
 
 
Discussione Utenti
Non ci sono messaggi in questo articolo

Allerte

NessunaAllertaMeteo

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.