Meteone
 

Caldo intenso a causa dell'azione di un promontorio anticiclonico: da mercoledì temperature in graduale calo con qualche temporale. Possibile peggioramento più incisivo nel weekend.

EVOLUZIONE La perturbazione che ha interessato l'Italia nello scorso fine settimana si sta rapidamente allontanando verso est lasciando spazio all'immediata rimonta di un promontorio anticiclonico subtropicale sul Mediterraneo centrale che assicurerà maggior stabilità e l'arrivo di aria più calda sulle nostre regioni.
 
Tuttavia l'azione dell'alta pressione potrebbe esaurirsi presto. Una nuova perturbazione di origine atlantica, attualmente fra Francia e Spagna, si muoverà lentamente verso levante andando ad erodere gradualmente l'alta pressione e investendo prima il centro-nord (metà settimana) e poi probabilemente anche il sud (fine settimana) riportando temporali e aria più fresca.
 
Su Puglia e Basilicata avremo quindi un inizio di settimana contrassegnato da sole e gran caldo seguito da un aumento dell'instabilità e una graduale diminuzione delle temperature.
 
 analisi10giu1
 
 
LUNEDI E MARTEDI (attendibilità 95%) Avremo bel tempo su entrambe le regioni con sole e cieli poco nuvolosi. Tornerà a fare molto caldo con mastrale in attenuazione (ultimi spifferi lunedì) e temperature in aumento. La giornata più calda sarà con ogni probabilità martedì quando le massime saranno ovunque comprese fra 28 e 33 gradi con punte fino a 35/36 gradi nell'entroterra (specie tavoliere).
 
 
META SETTIMANA (attendibilità 70%) a partire da mercoledì avremo una lieve diminuzione delle temperature che però resteranno oltre la media stagionale con caldo moderato: le massime saranno comprese fra 23 e 28 gradi con punte fino a 30/32 gradi specie nell'entroterra pugliese. Il tempo sarà prevalentemente soleggiato ma nelle ore pomeridiane ci sarà l'occasione per qualche isolato fenomeno nelle zone interne, più probabili da giovedì.
 
 
WEEKEND (attendibilità 50%) Il tempo potrebbe essere caratterizzato da una spiccata instabilità su entrambe le regioni con rovesci e temporali a carattere irregolare ma diffusi e localmente anche di forte intensità mentre le temperature scenderanno ulteriormente si valori in linea con la media stagionale. Essendo una tendenza a 7 giorni va confermata.
 
 analisi10giu2
 
 
©️ Riproduzione riservata
 
 
Discussione Utenti
Non ci sono messaggi in questo articolo

Ultimo bollettino

Venerdì 22 Giugno 2018 - 09:02

Bollettino meteo | Perturbazione in arrivo: instabile nel pomeriggio, fresco e temporali in serata

Il fronte freddo legato alla nuova perturbazione investirà soprattutto il settore adriatico: stasera peggiora sui settori centro-settentrionali con maestrale e... Leggi tutto

Allerte

allerta22-23giugno

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.