Meteone
 

Nel corso del fine settimana tornerà a rafforzarsi l'anticiclone con temperature che si manterranno sopra la media. Possibili isolati temporali pomeridiani.

EVOLUZIONE Mentre la perturbazione atlantica si sposterà rapidamente verso i Balcani, sull'Italia tornerà a rafforzarsi un promontorio anticiclonico che garantirà nuovamente condizioni di tempo generalmente più stabili su gran parte dello stivale in un contesto climatico di stampo estivo. 
 
Tuttavia la perturbazione appena transitata lascerà in eredità un po' di instabilità pomeridiana che, specie tra venerdì e sabato, darà vita a qualche rovescio o temporale su rilievi e settore ionico.
 
Su Puglia e Basilicata avremo un weekend prevalentemente soleggiato e caldo con qualche temporale pomeridiano specie sui rilievi.
 
 
weeked1416set1
 
 
VENERDI Sarà la giornata in cui si sentiranno ancora gli effetti della perturbazione appena passata: avremo cieli per lo più poco nuvolosi ma con rovesci o temporali a carattere isolato sui rilievi lucani, specie del potentino, e sul settore ionico, in particolare quello salentino. 
 
Le temperature risulteranno stazionarie o in lieve diminuzione ma con valori comunque sopra la media: le massime saranno comprese fra 24 e 28 gradi con punte intorno ai 30 su tavoliere e arco ionico. 
 
SABATO E DOMENICA Il tempo sarà soleggiato su entrambe le regioni con instabilità pomeridiana limitata solo a qualche addensamento e breve temporale sull'appennino lucano.
 
Le temperature torneranno ad aumentare leggermente ma senza eccessi di caldo: le massime saranno comprese fra 26 e 29 gradi con punte oltre i 30 nell'entroterra pugliese (tavoliere/Salento) e materano.
 
NUOVA SETTIMANA L'inizio della nuova settimana non dovrebbe poi discostarsi molto dal weekend: gran spazio per il sole, brevi temporali pomeridiani sulle zone appenniniche e caldo estivo con temperature sempre sopra la media stagionale.
 
weekend1416set2
 
 
 
© Riproduzione riservata
 
 
 
 
Discussione Utenti
Non ci sono messaggi in questo articolo

Ultimo Bollettino

Bollettino meteo | Tempo in peggioramento: dal pomeriggio freddo, forte grecale e rovesci

La perturbazione è arrivata sull'Italia accompagnata da aria più fredda: al mattino fenomeni solo sui settori più settentrionali ma poi peggiorerà ovunque. Neve sull'appennino oltre i 900/1000 metri.  

Allerte

allertameteo

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.