Meteone
 

Le correnti atlantiche continueranno a dominare sul Mediterraneo: nel corso del fine settimana una nuova perturbazione raggiungerà l'Italia ma con effetti limitati sulle nostre regioni.

EVOLUZIONE Nei prossimi giorni la persistenza di un vasto campo anticiclonico sull'Europa orientale permetterà alle correnti atlantiche di continuare a infiltrarsi nel bacino del Mediterraneo rinnovando condizioni di tempo a tratti perturbato su buona parte dell'Europa centro-occidentale, ma confermando il trend prevalentemente asciutto e clima mite sulle nostre regioni.
 
Una vola esauritasi l'azione della perturbazione numero 4 del mese di aprile, una nuova perturbazione di origine atlantica raggiungerà l'Europa: si formerà un profondo vortice depressionario sul nord-Africa (Tunisia-Algeria) che nel corso del weekend si muoverà verso l'Italia decretando un nuovo peggioramento del tempo.
 
Su Puglia e Basilicata attendiamoci quindi una prima parte di weekend variabile e senza piogge mentre una seconda più instabile con temperature vicine alla media.
 
 
analisi12aprile1
 
 
VENERDÌ E SABATO Il tempo si presenterà variabile ma senza rischio di precipitazioni. Maggiori spazi soleggiati nella giornata di venerdì, cieli più nuvolosi invece sabato, specie nella seconda parte della giornata. Le temperature non subiranno grosse variazioni con massime comprese fra 16-17 e 21-22 gradi. I venti saranno deboli, prevalentemente dai quadranti meridionali venerdì e da quelli settentrionali sabato.
 
DOMENICA Tempo più instabile con la possibilità di rovesci o locali temporali a macchia di leopardo ma che probabilmente coinvolgeranno soprattutto i settori tirrenici e centro-settentrionali. I venti torneranno a soffiare dai quadranti sudorientali con temperature sostanzialmente stazionarie o in leggero aumento sul Salento con punte fino a 23-24 gradi.
 
 
 
 
Discussione Utenti
Non ci sono messaggi in questo articolo

Ultimo bollettino

Venerdì 05 Ottobre 2018 - 08:20

Bollettino meteo | MCS sullo Ionio, forte maltempo con piogge e temporali: allerta sul settore ionico

Dalla notte un intenso sistema temporalesco si è sviluppato sull'alto Ionio e sta colpendo a ripetizione il sud peninsulare. Piogge... Leggi tutto

Allerte

noallerta2

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.