Meteone

Si tratta della 15esima tempesta tropicale atlantica del 2017, la decima a trasformarsi in Uragano, potrebbe essere tra le rare volte che un Uragano colpisce il suolo europeo?

Ophelia2Ophelia è stato ufficialmente classificato come urgano, attualmente di categoria 1, con venti fino a 130km/h. Ma invece di seguire il consueto percorso verso i Caraibi però, si sta dirigendo a nord-est, in direzione dell'Europa.
 
Secondo le ultime stime, raggiungerà nella giornata di Sabato le isole Azzorre, per poi dirigersi, declassato a tempesta extra-tropicale, con venti fino a 100km/h, verso l'Irlanda nella giornata di Lunedì. 
 
Ophelia è la 15esima tempesta tropicale atlantica del 2017, la decima a trasformarsi in Uragano. Il record stagionale spetta al 2005 con 28 Tempeste tropicali, di cui 15 Uragani e addirittura 7 di tipo Major (cioè che hanno raggiunto o superato la Categoria 3).
 
→ Approfondimento: gli uragani e le tempeste tropicali storici in Europa
Se Ophelia dovesse toccare le coste irlandesi, come Uragano di Categoria 1 (quindi conservando la sua struttura barotropica), rientrerebbe tra le rare volte in cui un Uragano atlantico raggiunge l'Europa, questo non significa che sia più potente di tante altre tempeste extra-tropicali che hanno colpito spesso l'Europa settentrionale. Attualmente comunque è prevista declassare a Tempesta extra-Tropicale! 
 
ophelia1

 

 

Discussione Utenti
Non ci sono messaggi in questo articolo

Ultimo bollettino

Mercoledì 15 Novembre 2017 - 18:31

Ancora 48 ore di piogge e temporali al Centro-Sud!

Ancora temporali e rovesci sulle regioni centro-meridionali. La lunga fase di maltempo vedrà ancora 48H di piogge abbondanti sulle regioni... Leggi tutto

Allerte Italia

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.