Meteone
La prossima settimana si passerà dal freddo al caldo nel giro di pochi giorni. Tra Lunedì e Martedì avremo un drastico calo delle temperature su tutto il comparto adriatico; invece tra Giovedì e Domenica una massa d'aria calda di matrice africana risalità verso le regioni meridionali, con un altrettando drastico rialzo delle temperature.
 
Analisi generale - Purtroppo dobbiamo constatare, come sempre in questi casi, la cattiva informazione di numerosi siti di meteorologia, che stanno già gridando al "grande caldo africano". Nulla di più sbagliato! La situazione barica a livello Europeo tra Mercoledì e Giovedì, vedrà un affondo di una perturbazione atlantica sulla penisola Iberica, con coinvolgimento anche del Nord Italia; al Sud invece per risposta, avremo una risalita più calda e umida dal Continente africano.
11MaggioCaldo2017

Ma perché non sarà un caldo così forte, come erroneamente annunciato da altri siti meteo? 

Un piccolo esempio - Se prendiamo il nostro phon del bagno e lo direzioniamo su una superficie liquida abbastanza fredda, ci accorgeremo che l'aria calda dell'apparecchio giungerà a noi molto più attenuata. Lo stesso accade con le risalite calde in Primavera, il mar Mediterraneo essendo ancora freddo (usciamo dalla stagione fredda), mitiga le masse d'aria che si spingono verso la nostra Penisola. Questo accade quando le masse d'aria calda che giungono da Sud, si muovono per risposta a un'altra massa d'aria fredda che scende da Nord (come una bilancia).
 
Cosa accadrà? - Nel nostro caso avremo forti venti meridionali (caldi), che passando sul bacino del Mediterraneo, si mitigheranno. La massa d'aria calda che giungerà quindi sulle nostre regioni, sarà più umida, ricca di nubi basse, e meno calda. 

Le previsioni: Freddo sull'Adriatico tra Lunedì e Martedì, poi temporali al Nord e caldo-umido al Sud!

Tra Lunedì e Martedì l'aria di origine artica, che ha interessato soprattutto le regioni settentrionali nei giorni scorsi, concluderà la sua corsa sull'Adriatico e il Sud della Penisola, con temporali e drastico calo delle temperature. Da mercoledì la situazione inizia a migliorare, con temperature in graduale ripresa. 
Analisi8Maggio2017
Tra Giovedì e Venerdì invece assisteremo a un affondo perturbato sulla Penisola Iberica che coinvolgerà anche le regioni settentrionali (soprattutto il Nord-Ovest) con temporali anche di forte entità. Sul Sud invece il richiamo caldo (non eccessivo), apporterà venti sostenuti di scirocco, cieli plumbei, e molta umidità. Probabilmente un accenno di Estate potrà esserci solo sulla Sicilia.
 
Tra Sabato e Domenica (13-14 Maggio) la risalita calda pian piano si sposterà verso levante, con graduale ritorno alla normalità (persisteranno temporali sul Nord della Penisola). 
 
Attenzione - Sono previsioni oltre i 5 giorni e vanno confermate. Continuate a seguirci per nuovi aggiornamenti...
 
 
Discussione Utenti
Non ci sono messaggi in questo articolo

Ultimo Bollettino

Bollettino Meteo | Temporali al Nord, caldo crescente al Centro-Sud

Situazione ribaltata: il Nord finalmente respira, al Sud invece inizio settimana con caldo crescente. Attenzione forti temporali sulle regioni settentrionali con rischio grandinate.

Allerte Italia

AllerteItaliaBASE

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.