Meteone

Settimana caratterizzata da due pulsazioni calde al Centro-Sud, tra Venerdì e Sabato massime fino a 40°C. Andrà meglio al Nord sotto più fresche correnti atlantiche e locali temporali. Domenica fine del caldo.

ANALISI GENERALE - Una profonda depressione artica continua a interessare l'Europa nord-occidentale con tempo a tratti autunnale. Di risposta sull'Europa meridionale e i Balcani, una serie di pulsazioni dell'anticiclone africano stanno apportando temperature sopra la media del periodo, con massime che tra Venerdì e Sabato si spingeranno fin sui 40°C. 
 
VenSab15Giu2019
IL RIASSUNTO DELLA SETTIMANA
PRIMA PULSAZIONE CALDA - Tra Martedì 11 e Mercoledì 12 il Centro-Sud farà i conti con la prima pulsazione calda della settimana. Temperature massime tra i 34-37°C nelle zone interne, meglio sulle coste e primo entroterra mitigate dal mare ancora relativamente fresco. Mercoledì 12 si attenua il caldo sulle regioni centrali, si intensifica al Sud. 
 
Al Nord? Sulle regioni settentrionali in questa prima fase della settimana andrà meglio, grazie a più fresche correnti atlantiche, che garantiranno un clima mite ma non molto caldo. Le regioni del Nord-Ovest e le Alpi-Prealpi faranno i conti anche con temporali particolarmente intensi tra oggi e domani (Martedì 11). 
 
Giov13Giu2019
 
Giovedì 13 - Giornata di transizione, con un leggero calo termico al Sud, temperature massime in nuovo rialzo sulle regioni centrali tirreniche. Al Nord correnti più fresche atlantiche con caldo sopportabile, cieli generalmente sereni con il passaggio di nubi alte. 
 
SECONDA PULSAZIONE CALDA - Tra Venerdì 14 e Sabato 15 nuova pulsazione africana verso il Centro-Sud, attenzione perchè localmente nelle zone interne si toccheranno i 40°C.
 
LE ZONE PIU' CALDE? DOVE SARANNO POSSIBILI I 40°C - Venerdì le zone più calde saranno: Lazio, bassa Toscana, Campania, interne della Sicilia, della Calabria e della Basilicata. Sabato le zone più calde saranno: Puglia e Basilicata (nel foggiano e materano si potranno addirittura superare i 40°C), interne della Calabria e della Sicilia orientale (catanese). 
 
Al Nord? Come già detto in apertura, andrà meglio sulle regioni settentrionali, dove ritorneranno locali intensi temporali su Alpi e Prealpi. 
 
DOMENICA 16 FINE DEL CALDO - Domenica 16 si concluderà questa prima fase di Estate molto calda al Centro-Sud, con una goccia fredda in quota che apporterà instabilità a carattere sparso anche al Centro-Sud. 
 
 
 
 
© Riproduzione riservata
 
 
 
 
 
Discussione Utenti
Non ci sono messaggi in questo articolo

Ultimo Bollettino

Bollettino Meteo | Temporali al Nord, caldo crescente al Centro-Sud

Situazione ribaltata: il Nord finalmente respira, al Sud invece inizio settimana con caldo crescente. Attenzione forti temporali sulle regioni settentrionali con rischio grandinate.

Allerte Italia

AllerteItaliaBASE

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.