Meteone

Non si è ancora conclusa l'ondata di gelo e neve della scorsa settimana, che già da Martedì un'alta ondata Artica porterà nuove precipitazioni, nevose in collina al Centro e piogge al Sud.

IL RIASSUNTO DELLA SETTIMANA - Un poderoso anticiclone dell'Azzorre continua a puntare il Polo, convogliando sull'Europa centrale e poi nel Mediterraneo masse d'aria fredda, che apportano rovesci nevosi fino a bassa quota.
  • Martedì 8 un irruzione di matrice Artico-marittima farà il suo ingresso nel Mediterraneo, con precipitazioni al Centro-Sud e neve in montagna.
  • Mercoledì 9 e Giovedì 10 al Centro-Sud si approfondirà un minimo depressionario che apporterà maltempo con nevicate in collina al Centro e neve in Appenino al Sud.
  • Venerdì 11 continuerà ad affluire aria fredda dai Balcani verso l'Adriatico, con neve in collina anche al Sud.
  • Nel weekend 12/13 tempo in miglioramento nel comparto Mediterraneo, ma ancora freddo sulla nostra Penisola, soprattutto in Adriatico e al Sud. 
Le previsioni dettagliate della settimana per l'Italia 
Martedì 8: prima parte della giornata soleggiata un po ovunque, dal pomeriggio veloce peggioramento del tempo, con rovesci su tutto il Centro-Sud e nevicate in Appennino al Centro-Sud. Durante la notte quota neve in calo sugli 800m al Centro, 1000m al Sud. Al Nord soleggiato ma freddo, con rovesci nevosi sui versanti di confine alpini.
 
Mart8Gen2018
 
Mercoledì 9: deciso peggioramento del tempo al Centro Adriatico (più soleggiato sul comparto tirrenico) e su tutto il Sud. Quota neve in deciso calo sui 600m al Centro, sugli 800m al Sud. In serata ulteriore calo della quota neve fin sui 300m al Centro e fin sui 600m al Sud Adriatico, sugli 800m in Calabria e 1000 in Sicilia. Splenderà il sole al Nord-Ovest qualche nube al Nord-Est con rovesci nevosi sui versanti di confine alpini.
 
Giovedì 10: maltempo sul medio-basso Adriatico, sulla Calabria e la Sicilia, con quota neve sui 300m al Centro (Abruzzo e Molise), sui 400m in Puglia centro-settentrionale. Più in alto in Calabria sui 600m e 900m sulla Sicilia. Soleggiato al Nord-Ovest e medio-alto Tirreno, più nubi al Nord-Est con rovesci nevosi sui versanti di confine alpini.
 
Merc9Gen2018
 
Venerdì 11: residui rovesci sul medio-basso Adriatico con quota neve su Abruzzo e Molise sui 200m, sui 400m sulla Puglia centro-settentrionale. 
 
Weekend: migliora ovunque con cieli generalmente sereni, ma ancora molto freddo al primo mattino e sera, con locali estese gelate, soprattutto nelle zone innevate. Dovrebbe peggiorare nuovamente da Domenica pomeriggio/sera a partire dal versante Tirrenico centro-meridionale, ma è ancora presto per una previsione più certa...
 
 
 
Discussione Utenti
Non ci sono messaggi in questo articolo

Ultimo Bollettino

Bollettino Meteo | Temporali al Nord, caldo crescente al Centro-Sud

Situazione ribaltata: il Nord finalmente respira, al Sud invece inizio settimana con caldo crescente. Attenzione forti temporali sulle regioni settentrionali con rischio grandinate.

Allerte Italia

AllerteItaliaBASE

Ass. "Meteo One"
P.Iva 08066860720
Via Macchiavelli, 112
Altamura (BA) 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.