Meteone
MeteOne - One Sky, Many People
 
Un cielo, molte persone... persone che sembra non abbiano nulla in comune, eppure unite nel sussulto di uno stesso cielo... persone che non trascorrono secondi, minuti, ore, giorni senza osservarlo; spinti dalla genuinità e curiosità che li conduce a porsi continue domande su ciò che ci circonda; affascinati da eventi naturali di cui possiamo essere solo muti spettatori.

La Nostra Storia 

 

La Leggenda di Meteopb

Dietro la nascita di Meteopb si celano molte storie, vere o presunte tali, alcune bizzare e altre fantasiose ...ma questa che leggerete di seguito si dice sia la vera leggenda di Meteopb. La Nostra Storia racconta di "ragazzi comuni" ma con una particolare passione per la Meteorologia. Una aggettivo che li possa definire? Io direi senza alcun dubbio bizzarri! Bizzarri? No, non ci dispiace come termine, anzi ne andiamo fieri. Una parola "bizzarri" che se aggiunta a quel "ragazzi comuni", rende noi appassionati delle persone speciali, al di fuori dall'ordinario e anche un po pazzi. Bizzarri? Speciali? Pazzi? Vi starete domandando se siete sul sito giusto...ma aspettate di aver letto la Nostra Storia.
 
{gallery count=1 width=700 height=500 counter=1 links=1 navigation=both orientation=orizzontal}Leggenda{/gallery}.
 
Meteopb è nato in quella giornata fredda e nevosa in cui i due ragazzini sono diventati inseparabili. Di anni ne sono passati e di cose "bizzarre" ne sono successe molte. Ad alcune storie che si raccontano su di loro ancora oggi faccio fatica a crederci, ma probabilmente...tutte le grandi storie meritano un infiorettatura.
 

La Nascita del Portale Meteopb, i primi passi dell'Associazione e MeteOne...

  • foto tortaNell'Estate del 2008 grazie all'idea di tre giovani Altamurani (Saverio Tubito, Donato Tragni e Daniele Chierico) nacque il sito Meteopb.it con l'intento di raccogliere i meteo-appassionati della murgia barese. 
  • Nel 2009-2010 la realtà locale di Meteopb diventò una realtà Nazionale, con l'apertura di un Forum che abbracciava l'intero territorio italiano.
  • Nel 2011 forti del consenso e della passione di tanti giovani si decise di passare alla fondazione dell'Associazione Meteo Puglia e Basilicata. L'Associazione riscosse immediato successo contando da subito nuovi soci al suo interno! 
  • In questi anni l'Associazione grazie al sacrificio e alla generosità dei suoi membri era riuscita a realizzare numerosi obiettivi: da una rete Meteorologica a livello provinciale, alla realizzazione di modelli previsionali e a una rete di meteo – appassionati ben radicata sul territorio regionale (Puglia e Basilicata) e nell'ultimo anno ben distribuita anche a livello Nazionale. Eravamo fieri del lavoro svolto fino a quel momento, ma i limiti che ci eravamo prefissati erano molto più alti; per questo l'autofinanziamento e la generosità dei membri fondatori non bastava per superarli.
  • Così nel 2012 la prestigiosa Banca Popolare di Puglia e Basilicata è entrata a far parte degli Sponsor ufficiali.
  • Il 2013 è stato l'anno di transizione: il nuovo sito da realizzare, i vecchi progetti da ultimare e i nuovi da realizzare. Un anno in cui l'impegno costante e i sacrifici per sostenere le molte spese, sono stati il trampolino di lancio per la nuova era, che speriamo vedrà presto MeteOne.it rivoluzionare il modo di fare Meteorologia nel nostro paese.
 

MeteOne.it

 

La Rivoluzione di MeteOne 

La Meteorologia non deve essere più una scienza d'Elite, riservata a pochi privilegiati. La Meteorologia deve diventare di dominio pubblico. E per questo che il primo obbiettivo che ci prefiggiamo è la sensibilizzazione e l'informazione alla popolazione.

Obiettivi

Immagine 21 - Mappa telematica per tutti i Meteo – Chaser Italiani.
 
Chi sono i Meteo – Chaser?
Come dice la parola stessa sono Meteo – Cacciatori! Gente meteo – appassionata che insegue fenomeni meteo estremi (Temporali, Tempeste di Neve, Tornado ecc..) sia per passione, sia per scopi di Ricerca scientifica. 
Chi può partecipare?
Sia professionisti che semplici amatori.
Dove potrete seguirle?
Le caccie saranno condivise via streaming, in dirette mozzafiato che potranno seguire tutti attraverso la mappa telematica. Inoltre è stato realizzato un Canale Youtube apposito.Immagine 5
 
2 - Informazione Professionale
 
MeteOne si prefigge un informazione Meteo-Climatica guidata da professionisti del settore (sia vecchi che nuovi),
mirata alla conoscenza e alla ricerca Meteorologica e Climatologica. Non sono da escludere collaborazioni anche con altre realtà scientifiche come la Geologia e l'Astronomia.

Immagine 43 - Installazione Stazioni Meteorologiche e Webcam nel Territorio per il monitoraggio Ambientale
 
Non c'è sistema migliore di quello dell'osservazione diretta dei fenomeni, non c'è osservazione senza gli strumenti che la tecnologia ci fornisce. Tra questi sicuramente le stazioni meteorologiche e negli ultimi anni hanno avuto grande riscontro le "webcam" ,occhi digitali atti ad osservare direttamente luoghi e cieli per avere un riscontro diretto del tempo in atto.
 
4 - Modelli Matematici previsionali per il monitoraggio e la salvaguardia del territorio
 
Modelli Matematici: con queste due parole si intendono tutti quegli straordinari progressi fatti dalla Scienza nell'intento di prevedere la Natura. I modelli matematici sono la rappresentazione fisico-collaborazioni 11matematica della Natura, fatta dall'Uomo, per poterne prevedere i mutamenti. Personalizzare un nostro modello matematico che ci fornisca delle "mappe" che ci
assisteranno nelle previsioni meteorologiche ,ma anche tentare di adattare il modello alle caratteristiche territoriali, per poterne capire le interazioni.
 
5 - Collaborazioni
 
MeteOne aprirà ad ogni tipo di collaborazione costruttiva, ma anche allo scambio e alla condivisione di progetti ed iniziative nell'ambito meteo-climatico e non solo...vi basterà compilare il modulo contatti.

Ass. "Meteo Puglia e Basilicata"
C.F. 91094850723
Altamura (BA) - CAP 70022 
info@meteone.it

Seguici su:

   icogoogleplus

Nota - Il Sito fa uso di cookie - I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.